Crea sito
l’AlterBlog

Bagna cauda

No Comments

Ingredienti per 4 persone:

4 peperoni gialli o rossi, una decina di filetti di acciughe sott’olio, uno spicchio d’aglio, un pizzico di peperoncino piccante, sale, tre cucchiai di olio extravergine d’oliva e 80 g di burro.

La Bagna Cauda è un tipico piatto del Piemonte. Si gusta nel periodo autunnale e invernale per il fatto che si presenta ben caldo. In alternativa si può servire freddo accompagnato del buon pane, dei crostini o dei grissini di media grandezza.
Straordinaria è anche gustata su delle bruschette calde.

Per la preparazione della bagna cauda abbrustolite, innanzitutto, i peperoni. Dopodiché puliteli dalla pelle all’interno; Tagliateli a strisce larghe e disponeteli su un piatto.

In una casseruola lasciate scaldare l’olio e il burro. Aggiungete uno spicchio d’aglio schiacciato, il peperoncino e, per finire, le acciughe, che avrete in precedenza dissalato, lavato, privato della loro lisca e tritato. Far cuocere a fuoco abbastanza basso, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno, fino a quando le acciughe si saranno completamente sciolte. É molto importante tenere la cottura bassa per la buona riuscita del piatto.
Una volta che la salsa è pronta, versatela sui peperoni.

Una valida alternativa è presentare la Bagna Cauda come pinzimonio di differenti verdure, tra le quali, cavoli, sedano, carciofi, radicchio, carote e cardi. Nel caso ricordatevi di servirla calda.

Per gustarla al meglio potete accompagnarla con del Barbera oppure del Dolcetto.

Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • Blogplay
 
Tags: , ,
Posted in: ricette

Comments are closed.

Crea sito web gratis